Spedizioni incluse in Italia e in Europa maggiori dettagli
cielo stellato

“Zummiamo” insieme sulla biodiversità

di Gaia Novello

L’ABC meraviglioso della biodiversità

Che non siamo soli, su questo pianeta, lo sappiamo tutti. Ma, malgrado questa sia una certezza inconfutabile, spesso ce ne dimentichiamo e ci comportiamo come se le nostre scelte e azioni, non portassero a nessuna conseguenza sulla biodiversità. Niente di più sbagliato. Tutto ciò che facciamo, anche i piccoli gesti quotidiani, genera una catena di effetti che possono essere buoni, positivi, fruttuosi. O, al contrario, negativi e deleteri per noi e per tutte le creature che convivono, insieme a noi, su questo Pianeta.

Non stiamo sul vago: ci spartiamo la Terra con 1.318.000 specie animali, 10mila specie di batteri, 72mila specie di funghi, 50mila specie di protisti, 270mila specie di piante, ma gli esperti ipotizzano che possano esistere oltre 12 milioni di specie, la maggior parte quindi, ancora da scoprire (e se lo dicono i report di WWF…) Ecco, questo è l’alfabeto del meraviglioso linguaggio della biodiversità, vale a dire la grande varietà di animali, piante funghi e microorganismi che costituiscono il nostro Pianeta.

biodiversità

La vita? È tutta questione di equilibrio

Queste specie, in relazione le une con le altre, creano un equilibrio prezioso e fondamentale per la vita, anche la nostra. La biodiversità garantisce infatti acqua pulita, ripari sicuri, risorse indispensabili per la sopravvivenza. Ciascuna specie, grande o microscopica, svolge un ruolo importantissimo nell’ecosistema in cui vive e proprio in virtù di questo aiuta l’ecosistema stesso a mantenere i suoi equilibri vitali.

Chi fa finta di nulla (dai grandi colossi produttivi a ognuno di noi), non ha ben capito le conseguenze di un comportamento poco responsabile: quell’equilibrio, infatti, è tanto prezioso quanto fragile.

La biodiversità rafforza la produttività (e ci fa stare meglio)

È stato dimostrato che la perdita di biodiversità contribuisce all’insicurezza alimentare ed energetica, riduce la disponibilità e la qualità delle risorse idriche e aumenta la vulnerabilità ai disastri naturali. Non solo: diminuisce il livello della salute nella società e impoverisce le tradizioni culturali. L’ecosistema funziona un po’ come il nostro corpo: se è in buona salute e non è depauperato delle sue risorse sopporta meglio disturbi, malattie, intemperie… E reagisce meglio.

Non è un folle chi continua a ripetere che se un giorno sparissero le api, l’uomo inizierebbe a estinguersi! Pensate che un terzo del nostro cibo dipende dall’impollinazione degli insetti. Le conseguenze di una mancata impollinazione si rifletterebbero sull’agricoltura e l’intero ecosistema. In pratica, non solo niente miele, ma niente frutti, meno verdure, niente fiori. Questo si ripercuoterebbe sull’intera catena alimentare, portando all’estinzione e alla morte di piante e animali.

biodiversità

Salvaguardare e proteggere è la nostra missione

Capite perché la biodiversità è da considerare patrimonio universale di tutta l’umanità? Una volta appurato ciò, conservarla e difenderla deve diventare la priorità di tutti. E capite perché ZUMMY “zumma” la sua attenzione sulla natura, facendone l’anima del suo brand?

Ognuno deve fare la sua parte e noi di ZUMMY abbiamo deciso di impegnarci concretamente attraverso una rigorosa selezione di fornitori dimostratamente green. E, anche, attraverso l’utilizzo esclusivo di materiali certificati dal punto di vista della sostenibilità. I nostri prodotti tessili certificati contengono almeno il 70% di fibre naturali da agricoltura biologica, mentre i materiali provenienti da lavorazione del legno hanno origine da foreste gestite responsabilmente.

In tutto l’iter produttivo poi, viene tutelato il rispetto degli standard sociali, dell’ambiente, della salute e del benessere ed è per questo che in ogni passo della nostra produzione diciamo NO non solo alle sostanze chimiche e tossiche, ma anche allo sfruttamento del lavoro, a condizioni lavorative e salari non equi.

biodiversità

“Zummate” con Zummy su ogni dettaglio

Per realizzare le T-shirt, Zummy ricorre all’utilizzo della stampa digitale realizzata con una tecnologia che utilizza zero acqua e ricorre solo a inchiostri certificati. Mentre, le stampe presenti sugli altri capi sono state realizzate anch’esse attraverso l’utilizzo di inchiostri pluri-certificati. Pertanto, questi inchiostri non rilasciano sostanze chimiche pericolose per la salute e rispettano l’ambiente.

Le T-shirt e le borse ZUMMY sono realizzate con cotone organico e le T-shirt, sono l’unica eccezione al Made in Italy dei prodotti Zummy, per la quale ha voluto esplorare il Fairtrade. Le pashmine donna e i parei in lyocell ricavato dall’eucalipto. Perfino cartellini e packaging in carta certificata priva di cloro, testimoniano il nostro impegno e il nostro infinito amore per la natura. Ecco perché i suoi dettagli sono diventati le nostre emozionanti illustrazioni.

Ecco perché non ci stanchiamo mai di esplorare, di ricercare lo straordinario in quello che ci circonda, di proteggere l’ambiente e la biodiversità. E, in questo viaggio, vogliamo rendervi partecipanti attivi di un cambiamento che modificherà in meglio anche le vostre vite.

Così vi invitiamo a “zummare” con noi, a non restare in superficie, ad approfondire, a non accontentarvi. Ricordando che anche un consumo responsabile e coraggioso, che non impatta sulla biodiversità ma che se ne prende cura, può fare la differenza, migliorando la vita di tutti. E rendendo (perché no?) straordinario e personalissimo anche il guardaroba!

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle novità Zummy?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere uno
SCONTO del 20% sul tuo prossimo acquisto

La spedizione è inclusa nel prezzo del prodotto per destinazioni in Italia e in Europa, ad eccezione dei Paesi in cui è prevista dogana la cui spedizione richiede una procedura diversa.

I costi di dogana sono comunque sempre a carico del cliente, che verrà contattato dallo spedizioniere per il pagamento all’arrivo della merce e ai fini della consegna.

Per tutti i Paesi extraeuropei Zummy sostiene una parte del costo di spedizione, che si richiede al cliente di saldare al momento dell’ordine.